Perché Ash ha perso la lega di Kalos?

14
tg_finale_alan_lega_kalos_pokemontimes-it

Ci eravamo lasciati la scorsa estate, con l’episodio finale della Lega di Kalos appena trasmesso in Giappone, ed ora, con la trasmissione italiana avvenuta, vogliamo tornare a parlarne.
Quelle che pubblicammo tempo fa, erano delle impressioni più o meno a caldo, tra i motivi della perdita di Ash a Kalos c’è sempre quello più che valido: ovvero l’ostinata volontà degli autori di rendere tale obiettivo la fine totale delle avventure di Ash. Questo rimarrà comunque il punto (1) di questa raccolta di riflessioni!

ash_vince_lega_kalos_pokemontimes-itProseguiamo col (2). La morale “si impara più dalle sconfitte che dalle vittorie” ha fin troppo annoiato, quindi la escludiamo dalle motivazioni. Al tempo della prima riflessione da me pubblicata, ci chiedevamo se la sconfitta potesse essere legata alle immediate vicende del Team Flare o alla fine della stagione: ora abbiamo la conferma che non è così. Sebbene abbia perso, Elisio era comunque interessato a rubare il potere di Ash-Greninja, quindi la sua eventuale vittoria non avrebbe cambiato nulla.
Anche Alan continua a trattarlo come un valido rivale, asserendo che la salvezza di Kalos può avvenire solo se i due amici-rivali uniranno le forze.

(3) Facciamo dunque spazio alle nuove riflessioni (o teorie che dir si voglia). Dal fronte videogiochi abbiamo in seguito appreso dell’esistenza della Lega di Alola e dell’Albero della lotta, al quale hanno accesso solo gli allenatori più valorosi o quelli che hanno vinto la Lega. Come prova di ciò, all’interno vi sono personaggi che non hanno gareggiato nella lega di Alola né tanto meno completato il Giro delle Isole. Quindi quello che potremmo dedurre da ciò, è che se Ash avesse vinto la lega di Kalos, si sarebbe automaticamente guadagnato l’accesso all’Albero della Lotta (sempre se questo verrà trattato nella serie), o alla Lega di Alola (idem qui), senza perciò passare dalla Scuola per Allenatori (novità voluta nella nuova serie animata), o più semplicemente senza fare il Giro delle Isole.

tg_finale_ash_lega_kalos_pokemontimes-it

(4) Continuiamo poi con una breve supposizione: se Ash avesse vinto, il restyling vacanziero di Alola forse sarebbe stato troppo incoerente?

charizard_leghe_ash_xyz_pokemontimes-it(5) Un dato di fatto che abbiamo notato, infine, è che tutti i Campioni dei Tornei della Lega Pokémon, sono visibilmente più grandi di Ash. A partire dall’allenatore sconosciuto che vinse la Conferenza di Kanto e proseguendo poi con Jon (Conferenza di Johto), Tyson (Hoenn), Tobias (Sinnoh), Virgil (Unima) e Alan (Kalos). Con questo potrebbero dunque volerci dire che solitamente ad aggiudicarsi questo titolo, riescono gli allenatori che si sono preparati per anni e quindi Ash per il momento sarebbe ben lontano da questo obiettivo.

vincitore_lega_kanto_pokemontimes jon_vincitore_lega_johto_pokemontimes tyson_vincitore_lega_hoenn_pokemontimes
tobias_vincitore_lega_sinnoh_pokemontimes virgil_vincitore_lega_unima_pokemontimes alain_vincitore_lega_kalos_pokemontimes

Questo cosa potrebbe significare? Lo vedremo vincere l’ultima lega dell’ultima serie in assoluto? O perderà anche quella, per poi avere qualche minuto sulla fine dell’episodio, in cui si vede Ash cresciuto che diventa Campione?
Quale di questi scenari preferireste come gran finale della serie animata Pokémon? E cosa ne pensate delle nostre riflessioni? Fatecelo sapere con un commento qui sotto! 🙂

Invia la tua reazione! reazioni
Scegli la tua reazione per questo articolo
8

14 COMMENTI

  1. Vorrei cominciare facendo una riflessione sull’intera serie Pokémon XY (e XY&Z ovviamente). Dopo numerose saghe, lotte, incontri e avventure, qui Ash sembra veramente cambiato. Fin dall’inizio viene visto con occhi pieni di ammirazione da Lem e Clem (per non parlare di Serena) e questa situazione dura per tutta la serie, pensando a personaggi come Sandro (rivale di Ash che, primo nella storia, addirittura lo AMMIRA e cerca si seguirne i passi; non come altri rivali, arroganti o pieni di sè… insopportabili), Meringa e perfino pokemon (come Frokie, che dopo numerosi allenatori sceglie “di persona” Ash, perchè lo considera onesto e leale). Parlando poi della sua squadra a Kalos penso di poter dire, come è già stato scritto in vari commenti, che sia la migliore che Ash abbia mai avuto, composta da tutti pokemon allo stadio evolutivo finale (e Pikachu ovviamente). È comprensibile che se mi presento alla lega con starter di forma base (Oshawatt o Snivy alla lega di Unima) non riuscirò a tenere testa a Pokemon più forti. Dobbiamo poi parlare di Greninja-Ash??? Si può solo dire che mai sono stati raggiunti un legame così profondo e una forza tale da eguagliare addirittura quella di una Mega-Evoluzione. Ed è il nostro Ash a possedere una carta come questa, la quale non viene affidata al solito personaggio di turno che con il suo asso nella manica vince la Lega e poi scompare definitivamente dalla serie. Ash se l’è conquistata, ha dovuto lottare per ottenerla e alla fine è riuscito a raggiungere un livello che mai aveva toccato prima. Quando ho saputo che Ash avrebbe sfidato Sandro alle semifinali ho pensato “Ci risiamo, è giunto fino a questo punto ma alla fine neanche stavolta riuscirà ad accedere al sogno della finale”, ma non volevo crederci, avevo fiducia nel percorso di Ash e nelle sue capacità maturate lungo tutta la serie XY, e così è stato! Ash ha sconfitto Sandro e siamo riusciti finalmente a vederlo in finale. Poi mi spunta Alan, e qui… Ho maledetto il momento in cui Ash gli ha proposto di competere nella Lega e ancora di più quando ha accettato. Ash, dovevi tirare dritto e vincere!!! E invece no. La cosa che mi fa più rabbia è proprio il fatto che ad Alan neanche interessava prendere parte alla Lega e invece lo devo vedere lì (tralasciando il suo Charizard-Bomba-Nucleare, che da solo sconfigge tutta la squadra degli sfidanti, anche tosti, come Tierno). Ultima considerazione, sono totalmente in disaccordo con il fatto che se Ash vinca la Lega automaticamente il suo viaggio debba finire: è una sciocchezza, la Lega è solo un passo per diventare un Maestro Pokemon). Inoltre, se dopo una serie di altissimo livello come XY dobbiamo “ricominciare da capo” con Sole e Luna, che è appunto stato definito una sorta di ritorno alle origini, almeno si concluda questo meraviglioso viaggio lungo ben 19 serie con la vittoria finale del protagonista.
    Comunque, alla fine di tutto, alla fine della mia (lo avrete capito) saga Pokémon preferita in assoluto, per i motivi che ho scritto sopra e molti altri, voglio dire solo una cosa, e non mi interessa se non è accaduta per davvero, dentro di me penso che in realtà sia così… ASH E PIKACHU HANNO VINTO LA LEGA DI KALOS!!!
    Grazie per avermi ascoltato

  2. Io stavo pensando che “””””FORSE””””” quella di Alola potrebbe davvero essere la volta buona per lui.
    Tanto per cominciare, il solito discorso che questa è la serie che celebra i 20 anni, e quindi sarebbe il momento buono blah blah ecc XD

    Ma più che altro, nel gioco loro FONDANO la lega di Alola, giusto?
    E quando tu vinci, sei nominato “PRIMO CAMPIONE DI ALOLA”.
    Questa cosa mi fa pensare che forse Ash potrà farcela sul serio stavolta, perché a livello di trama il fatto di vincere non solo la lega, ma addirittura farlo diventare il PRIMO campione di Alola, mi sembra un’occasione troppo ghiotta per fargli perdere anche questa lega.
    Voglio dire, se non Ash, chi?
    A voi andrebbe giù di vedere il classico amico/rivale incontrato chissà dove diventare LUI il primo campione di Alola, e NON Ash?
    No no no, non stavolta. Non così.

    Non si tratta più di vincere la lega e basta, ma di diventare IL PRIMO campione della storia della regione.
    Non possono lasciarsi sfuggire anche questa.

  3. Ragionando dal dietro le quinte, Ash ha perso per via dell’arco del team Flare: una vittoria di Ash avrebbe oscurato tutto il resto… e quell’arco volevano farlo diventare il punto forte della serie XY e appunto Z(ygarde). se non altro è il migliore dei team malvagi, ma ha avuto un costo salato…

    Ritengo nonostante tutto che sia possibile per Ash vincere una lega “maggiore”, ma gli autori come per molti altri anime la tirano (eufemismo) per le lunghe, centellinando i progressi di Ash (che comunque ci sono stati). Perlomeno è arrivato in finale e non è stato un match alla Tobias, che per la cronaca amo e odio allo stesso tempo in quanto l’anime mi aveva “insegnato” fino ad allora che pokemon come Darkrai e Latios fossero praticamente incatturabili… o che comunque un personaggio simile non lo incontri nelle fasi di un normale torneo ma ha già lo status di campione o super4…………

    In Sole e Luna non so cosa vorranno fare, siamo ancora in una fase introduttiva (che potrebbe durare anche a lungo) dove tutto è tranquillo ancora e le cose sembrano differenti dai giochi, anche se ritengo alla fine che avremo una trama non troppo dissimile a quella dei giochi e che farà luce su cose non chiare come ad esempio Necrozma (un po’ come è stato per Zygarde in XY).

    Al momento si intravede solo un certo attivismo di tapu koko e la strana paura di Lylia di toccare i pokemon, anche se in una strana foto di famiglia… piccoli dettagli al momento buttati lì e che più avanti probabilmente avranno un senso.

    Non è neanche detto che ci sarà una lega classica alla fine nell’anime (magari Ash lascerà Alola con ancora una lega da sviluppare). Secondo me potrebbero fare che tutti i campioni del giro delle isole si affrontino poi nell’albero della lotta, una specie di proto-lega, e non sarebbe male. Quindi Ash potrebbe anche vincere questa competizione che sarebbe tutto sommato molto simile ad una lega/battle frontier, spero anche con dei vecchi personaggi.

    Inoltre mi sembra abbastanza chiaro, come si evince anche dalla finale di Kalos, che sarà Pikachu a far vincere alla fine qualcosa ad Ash (difatti poi come successo con la lega d’orange e la battle frontier), cioè sarà lui a dare il colpo finale per capirci, e dal datamining emerge un cristallo Z molto peculiare…

    Non hanno dato questo “onore” ad Ash-Greninja perchè, sebbene molto speciale, potente e peculiare (e anche per questo ci speravo) non è alla fine dei conti lo starter che segue Ash fin dall’inizio delle sue avventure, da kanto in poi. Se quindi a pikachu aggiungono un qualcosa di potente e peculiare, appunto questo cristallo Z il cui nome è tutto un programma, potrebbe FORSE essere la volta buona.

  4. Io dico, ma se volevano farlo perdere avrebbero potuto farlo perdere in modo coerente no? Invece è come se l’avessero deciso all’ultimo. Ash è in vantaggio fino a che… non perde! Dopo averle prese di brutto da Graninja, Alan usa una delle solite mosse di Charizard (di tipo Fuoco) contro un Acqualame super potenziato tipo kajoken (di tipo Acqua) e perde. Non ha senso, è palesemente insensato! Quindi almeno avrebbero potuto farlo perdere con un motivo valido, della serie “Ah ok, Ash ha fatto una ca**ata alla fine, se lo merita di continuare il viaggio”, invece così non è stato. Inoltre basta ca**ate sul fatto che dovrà vincerla alla fine, perché Alola è un palese nuovo inizio (e anche un bella serie già dai primi episodi come ho potuto constatare) quindi potevano concludere il viaggio ed Ash era in grado, dopo un infinità di viaggi per il mondo (Alan si è girato solo Kalos per quanto, un annetto?) di vincere. La scelta, non avrebbe oscurato il Team Flare a mio avviso, perché era un problema ancora più grande del battere la Lega e chi voleva Elisio era Ash e non Alan. A maggior ragione sarebbe aumentato il suo interesse. È tutto incoerente ed è da prenderli a parolacce gli autori, perché hanno rovinato una buona serie.

  5. Ash se vincerà la lega sarà di certo in un arco narrativo totalmente dedicato ad essa, che non abbia insomma zygarde ed Elisio vari da rompere le scatole, perchè è evidente che gli autori hanno il braccino corto, si tengono il più possibile a lungo questo “evento”. Tutto lo si poteva capire veramente col senno di poi, per i primi due anni di XY si è avuto solo e unicamente la lega nel mirino, poi con il team flare non è stato più così. Alola è particolare ma comunque è più che presumibile che Ash prima o poi gareggerà in un’altra lega.

    Cosa intendo per “braccino corto”? Prendete la lega di Sinnoh: Ash sconfigge finalmente Paul, quindi per gli autori è già abbastanza così, e pertanto non gli fanno pure vincere la lega, troppo… (…) …

    Cerco un po’ di capire nei limiti del possibile cosa e come pensano gli autori, per il resto come tutti sono rimasto veramente scioccato dalla sconfitta di Ash, però questo è il dato di fatto, bisogna capire il perchè.

    Un altro discorso è come avrei fatto svolgere le cose. Avrei fatto che Ash sconfiggeva un Alan ancora dalla parte del Team flare, fuori dalla lega, e che poi si rendeva conto di Elisio. La lega irrimediabilmente interrotta quasi come dei videogiochi Nero e Bianco. Tanto comunque di Alan per gran parte del tempo si è dubitato che avesse addirittura altri pokemon oltre a charizard…

    Per motivi “interni”, se vogliamo la sconfitta è più giustificabile in un certo senso di un Tobias per i motivi che ho scritto nel post sopra, perlomeno si sa che Zard X ha fatto un durissimo allenamento contro altre megaevoluzioni e sconfitto una super4 (per la cronaca, credo che sia la prima volta che un allenatore “qnormale” sconfigge un membro dei super4).

    Senza contare come ho già detto che l’onore di dare il colpo finale decisivo di una possibile vittoria finale la daranno a pikachu in caso, ed è una delle poche cose di cui sono stato sempre sicuro, ed era stata messa in dubbio da Greninja forma Ash perchè gli autori non si erano mai spinti così avanti nel dare questa forma così particolare e peculiare…. ma sappiamo come è andata.

  6. Sono d’accordo con @magico, può sembrare davvero insensata perché sembrava avesse la vittoria in tasca fino all’ultimo.
    Guardando la versione italiana però ho potuto notare nuovamente come Ash abbia un po’ esagerato nell’usare Taglio, veramente troppe volte. Dico io, sei contro un tipo Fuoco, usa più spesso mosse d’acqua!

    Ottime esposizioni anche quelle di @xatun99 e @stestarter!

    @04n70n10 condivido, anche secondo me quando vincerà, sarà Pikachu che utilizzerà per ultimo ?

  7. Ciao @satoserelover io aspetto la fine della serie Sole e Luna per trarre le conclusioni definitive, al momento considero la possibilità che sia una timeline differente. Difficile però da stabilire dove si collocherebbe, o in extremis, potrebbe essere una timeline incollocabile °-°
    Ad ogni modo io spererei in qualche affermazione fatta da chi lavora alla storia, non alla direzione sonora 🙁 Spesso sbagliano gli staffer stessi, quindi una conferma di un autore sarebbe ancora meglio…

  8. Sinceramente bisognerebbe vedere questa intervista e capire bene cosa volesse dire, molto spesso si sono tratte false conclusioni. Non è un sequel nel senso largo del termine poiché ad alola è una nuova avventura, questo non significa che il tutto non avvenga dopo XYZ, anzi piccole cose qua e là lo fanno pensare. Di certo poi dalla prima serie fino a XYZ tutto è collegato logicamente, non ci sono assolutamente buchi dove Sole e Luna potrebbe inserirsi. Solo tra la fine di DP e l’inizio di BW poteva sembrare, ma è stato poi successivamente “coperto” quando hanno finalmente “tolto l’embargo” con i riferimenti passati più avanti (ritorno di Lucinda, i vecchi pokémon, ecc.).

    In sostanza a me pare chiaro che il tutto avvenga dopo XYZ senza cercare troppe altre teorie, più che altro il discorso è che le ultime stagioni tendono ad essere troppo “a compartimenti stagni” tra di loro. Per dire in XY e poi XYZ Unima non è stata nominata neppure una volta. Ash in Sole e Luna è solo un po’ più vivace alla fin fine, del resto il clima è vacanziero.

  9. Il sound director disse che “Sole e Luna non è un seguito di XYZ. Questi sono un nuovo Ash e Pikachu.”

    Sinceramente anche io vorrei una conferma da uno scrittore della trama. Però è sempre qualcosa. inoltre a me sta bene così, perché XYZ si è conclusa più o meno bene ed era una serie fantastica. Dal mio punto di vista, Sole e Luna non può competere… non è proprio il vero Pokémon. Trattare così Ash, farlo maturo e poi farlo regredire, fare quei disegni orrendi e facce strane.. inoltre farlo andare a scuola. Non è quello a cui si ispirava l’autore Shudo. Lui puntava ad un anime per tutta la famiglia e che potesse piacere anche a quelli un pò più grandi.
    Inoltre Unima è per forza considerata perché è grazie a quello che Ash è andato a Kalos.
    A me sta bene se è uno spin-off o reboot, perché scendere così in basso dopo una serie così grandiosa come XYZ mi lascia l’amaro in bocca.
    A questo punto SE è davvero confermato spin off… non potevano cambiare personaggio principale invece di tormentare ancora Ash? Potevano fare la stessa identica avventura ad Alola ma magari con un figlio di Ash e Serena. Così si capiva anche il tono più infantile, visto che iniziava da poco la sua avventura.
    Per di più nel primo episodio di Sole e Luna Ash consegna ad Oak 5 sfere mi pare (non ne sono certa). Ma Ash ha solo 3 pokémon dopo Kalos. Goodra lo ha liberato come Greninja.
    La mia opinione è che Sole e Luna abbia lo stesso inizio della serie principale, ma che poi si sviluppi in modo alternativo, come una seconda dimensione. Tipo che probabilmente dopo Jotho Ash non decide subito di andare ad Hoenn, ma torna a casa e poi va ad Alola.
    Insomma, capisco tutto, ma Sole e Luna ha meno ascolti di “Curioso come George” in Giappone… 🙁

  10. Ho più che l’impressione che il sound director confermi quanto dico. Considerando che in questi casi traducendo da una lingua come il giapponese (specialmente) si perdono varie sfumature, secondo me voleva semplicemente dire che in sole e Luna hanno cambiato il tono della serie. Andava bene il tono serioso nelle fasi finali di un arco e mi è piaciuta la cosa in generale e il “build-up” di Greninja, ecc., ma hanno fin troppo perso per strada la vivacità di Ash, che poi voglio dire è una sua caratteristica. Inutile seguire troppo la strada di XYZ se poi non sono “più coraggiosi” con la storia di Serena e non sono capaci di fare di quel fesso di Alan un vero anti-eroe con una vera redenzione in caso.

    Shudo? Intanto dubito che Shudo avrebbe inserito tutta quella sottotrama romantica di Serena in XYZ se è per quello, se dobbiamo stare alle sue dichiarazioni del tempo riguardo ad inserire queste cose nell’anime. Scommetto che hai letto quel sito su cui in molte cose sono d’accordo (concordo che l’età di Ash doveva rimanere indeterminata, ecc.), però sinceramente sembra considerare eretiche tutte le cose che Shudo non ha (apparentemente) toccato… molte buone idee ed apporti fondamentali sono venute anche ad altri autori, e molti sono rimasti addirittura fin dalla primissima serie, ancora oggi. Ricordo che i suoi famosi scritti aiutano a comprendere il background e il dietro le quinte di molte cose della serie originale, ma non sono da considerarsi canonici nell’anime.

    Sole e Luna l’ho guardato e sinceramente gran parte dei suoi problemi deriva dallo fasciamento di testa preventivo prima della sua messa in onda. Della scuola si è discusso tanto e poi alla fine non ha per niente tutta questa importanza, è un luogo di ritrovo per i vari personaggi (che evita tra le varie cose di fare troppi COTD, character of the day). E’ poi è una scuola speciale per allenatori, mica un asilo. Hanno voluto un po’ rinfrescare la formula che ci sta. Poi concedo ovviamente che la cosa possa non piacere o meno, ma del resto ogni inizio serie è spaesata e piuttosto tranquilla, non penso che sarà sempre così quando entreranno in scena, chissà, samina e le ultracreature.

    Delle 5 sfere che consegna ad Oak semplicemente due sono vuote, è presumibile infatti che Ash tenga comunque le pokéball, non lo si è mai visto che le butti via, che le distrugga o che rilascia il pokemon con un raggio blu come abbiamo visto che faceva Paul. Goodra alla lega, e per fare un altro esempio Charizard, sono ritornati senza che Ash dovesse ricatturarli. Alla peggio queste sono poi quelle cose che dubito che gli autori prestano troppa attenzione.

    Attualmente Ash è solo più vivace, non immaturo, riconosce i pokémon che ha già visto e perlomeno hanno evitato di fare l’errore commesso con BW di regredirlo. Il Team Rocket è in orrima forma è ben dosato al momento. La serie da quanto sappiamo viene dopo XYZ, e come detto più che altro la questione è che le ultime serie sono piuttosto autoreferenziali tra di loro, mi piacerebbe che ci fossero più riferimenti passati ma tant’è.

  11. @SatoSerelover
    Scusate i post consecutivi, visto che ero un po’ di fretta non ho scritto benissimo e forse in alcune cose non mi sono ben espresso, quindi vorrei ricapitolare:

    – Quell’intervista al Sound Director: Bisognerebbe effettivamente capire bene cosa volesse dire e concordo con Pika87 che preferirei che qualcuno (preferibilmente gli autori che si occupano della storia) fosse più chiaro, che confermassero o meno certe cose. Ovviamente questa è una mia opinione ed impressione, ma non mi sorprenderebbe che alla fine il sound director volesse semplicemente più che altro rimarcare il cambio di tono della serie, evidenziato anche con un nuovo stile grafico. In passato è capitato varie volte e tradurre dal giapponese è inutile dire che non è semplice, ad esempio se andiamo ai videogiochi quella notizia sul fatto che rockruff aveva un qualcosa in comune con gli starter di alola è stata mal interpretata per dire una.

    – Ash XY(eZ): Molti, me compreso, hanno molto apprezzato questa incarnazione di Ash finalmente più maturo e competente, un punto di riferimento e di ispirazione per gli altri. Detto questo e senza troppo dilungarsi, alcuni non hanno tutti i torti quanto dicono che però alla lunga sia diventato un po’ troppo “robotico”, Secondo me è possibile mantenere una certa maturità senza sacrificare però un po’ di personalità e vivacità. Riusciranno gli autori a trovare un buon punto di equilibrio? vedremo, comunque perlomeno hanno corretto il tiro dopo BW. Se vogliono seguire questa strada però avrei preferito che fossero più coraggiosi, come per esempio riguardo in generale a Serena (nonostante va dato atto che hanno rotto un grosso tabù per la serie), avrei gestito diversamente Alan come anti-eroe, avrei fatto che stava con Elisio più a lungo dopo che ha rivelato le sue vere intenzioni che che si scontrasse ancora con Ash con poi il momento di redenzione, oltre alla gestione della lega con l’arco del team Flare. Ciò non toglie tutte le buone cose alla fine che si è avuto, ma peccato.

    – Takeshi Shudo è stato di fatto il creatore dell’anime e l’autore più importante della serie originale e dei primi film. Difficile dire come avrebbe fatto proseguire l’anime pensato oramai ad avere una durata indefinita, dove è difficile fare una programmazione a lungo coerente, di certo avrebbe evitato alcuni errori fatti successivamente. Su quel sito riportano molte info interessanti, è esagerato dire come ho detto che considera eretico ciò che shudo non ha toccato, volevo rimarcare comunque che sorprendentemente molti autori sono rimasti nel corso del tempo addirittura da allora e che comunque sono venute anche a loro molte buone idee. Ha scritto alcune cose che aiutano a comprendere molte idee dietro l’anime, ma alcuni le prendono come canoniche mentre invece l’anime ha seguito la sua strada. Stando ad una sua dichiarazione Shudo forse non avrebbe fatto cose tipo la sottotrama di Serena. Nonostante questo show si chiami Pokémon io sarei per ampliare di più le relazioni tra i vari personaggi umani e non solo ovviamente quello tra allenatore e pokemon.

    – Ash in Sole e Luna: può piacere o meno, e voglio dire è legittimo, comunque vogliono ridare un po’ più (non è la parola migliore ma è per intenderci) personalità ad un Ash diventato un po’ troppo “robotico”. Non l’hanno fatto regredire come competenze, quindi al momento sembra che abbiano imparato la lezione. Non hanno aiutato di certo le preview e il cambio repentino di, chiamiamolo così, stile grafico, ma diversi fanno notare che così il tutto risulta più fluido. Siamo ancora in una fase che definirei introduttiva, bisognerà vedere poi cosa hanno in mente per quando verranno in caso Guzman, Iridio, Samina e le ultracreature. Molte gag sono riuscite, e stanno gestendo bene il team rocket. Comunque non è che tutto adesso è solo gag e comicità con facce esagerate, si intravedono diverse storie, la strana paura di Lylia, l’interesse di Tapu koko per Ash, Litten e vecchio stoutland, ecc. Ovviamente non sto dicendo che tutto è perfetto, per dire al momento sono un po’ spaesato poichè senza la trafila di raccogliere le medaglie non capisco la progressione, con il giro delle isole un po’ diverso dai videogiochi e con Ash piuttosto stanziale. La scuola alla fine non ha l’importanza che si immaginava, al momento più che altro fa incontrare i vari personaggi. Si vedrà.

    Fino a prova contraria gli avvenimenti in Sole e Luna sarebbero da considerare successivi in qualche modo ad XYZ, ma oramai le ultime serie comunicano poco tra di loro sebbene stiano sulla stessa linea temporale, quindi alla fine tutti questi discorsi tendono ad essere piuttosto relativi. Se inseriranno dei riferimenti passati (come per dirne una il ritorno ipotetico di qualche vecchio personaggio) sarà comunque molto più avanti in caso.

  12. Che commentone @04n70n10, concordo praticamente su tutto ! 😀 Per ritornare al tweet, potrebbe voler dire appunto che non è la continuazione diretta di XYZ, il che ci può stare, ma dire che non sono gli stessi Ash e Pikachu è sbagliato, se era questo che intendeva. E le conferme ci sono negli episodi come sappiamo ^^
    Ed esatto pure il commento su CoroCoro, quella era un’altra cosa male interpretata probabilmente!