Aggiornamento di sistema con temi per Nintendo 3DS, date di rilascio di Super Smash Bros. per WiiU e primi due set amiibo

5

A seguito dell’annuncio durante il più recente Nintendo Direct, è stato reso disponibile l’aggiornamento alla versione 9.0.0-20U per le console della famiglia Nintendo 3DS. Questo aggiornamento porta leggere modifiche all’interfaccia del Menu HOME, dovute principalmente alla nuova funzionalità che permette agli utenti di cambiare tema aggiungendo un tasto per le impostazioni del menu in alto a destra dello schermo inferiore, dal quale si può scegliere quale tema usare… la luminosità degli schermi e la modalità risparmio energetico. Inoltre, i tasti per ingrandire e rimpicciolire le icone dei software avviabili sono stati spostati in alto a destra dello schermo inferiore.

Attualmente sono disponibili cinque temi gratuiti, i quali offrono semplicemente una colorazione diversa per il menu HOME, questi sono rosso, blu, giallo, rosa e nero. I temi non cambiano solamente l’aspetto dell’interfaccia, ma anche gli effetti sonori e la musica di sottofondo. È possibile acquistare altri temi tramite il negozio di temi. I prezzi vanno da €0,99 a €1,99. Al momento non sono disponibili temi Pokémon ma almeno uno dovrebbe arrivare prossimamente.

Oltre al menu Home, sono stati portati dei cambiamenti anche all’eShop, in particolare sono state modificate le pagine dei software scaricabili. Come al solito, stando a quanto detto da Nintendo, sono state apportate modifiche minori rivolte a migliorare la stabilità del sistema e l’esperienza dell’utente.

Temi gratuiti per il Menu HOME

Intanto, Super Smash Bros. per 3DS fa parlare di sè in Europa, America e Australia portando il totale di vendite del gioco a oltre 2.8 milioni di copie vendute, tra fisiche e digitali. Per quanto riguarda Super Smash Bros. per WiiU, la data di rilascio dell’imminente Super Smash Bros per Wii U è prevista in Nord America il 21 Novembre, in Giappone il 6 Dicembre, mentre da noi in Europa uscirà il 5 Dicembre.

 

Oltre al rilascio di Super Smash Bros. per WiiU, nel periodo tra Novembre e Dicembre, saranno rilasciati anche i primi due set di amiibo. Come già sapevamo, il primo set sarà composto da 12 amiibo, tra cui Pikachu. Essi saranno acquistabili dal 28 Novembre 2014. Il secondo set sarà disponibile dal 19 Dicembre 2014 e presenterà sei nuove statuine: Zelda, Diddy Kong, Luigi, Pit, Captain Falco e Little Mac. Nonostante il prezzo europeo non sia ancora stato comunicato, sappiamo che negli Stati Uniti costeranno $12,99 ciascuna.

Primo set di amiibo Secondo set di amiibo

Super Smash Bros. per WiiU riceverà due bundle: con uno oltre al gioco si acquisterà un amiibo di Mario, con l’altro l’adattatore per poter utilizzare i controller GameCube con i giochi per WiiU i quali lo permettono. Sarà possibile acquistare l’adattatore e il controller anche separatamente.

SSB per WiiU in bundle con l'adattatore dei controller GameCube SSB per WiiU in bunle con l'amiibo di Mario

Per ulteriori informazioni potete anche chiedere nei commenti, o anche commentare per esprimere la vostra opinione sulle novità con gli altri lettori!

5 COMMENTI

  1. Bello, Super Smash Bros Wii U lo prenderò subito , non vedo l’ora !!
    Però non capisco: l’Amiibo , a che serve ? Poggiando Mario sullo schermo del pad del Wii U , che succede ?
    In Skylander accade che ogni statuetta che si compra è un personaggio in più da usare nel gioco , ma Mario c’è già in Super Smash Bros Wii U !! A che serve usare allora quell’amiibo ??

  2. La situazione riguardo a come funzionano gli amiibo in SSB4 non è chiarissima nemmeno a me, visto che non mi sono informato pienamente riguardo, e voglio vedere com’è nel gioco. A quanto è stato detto, gli amiibo permetteranno di salvare informazioni sui personaggi, farli diventare in qualche modo più forti (sembrano anche avere il livello) e probabilmente altro. È qualcosa che non è necessario per il gioco, e lo trovo carino. Io credo acquisterò quello di Kirby e magari in seguito anche altri!

    Non mi piace comunque che i temi dei colori siano così pochi e che gli altri siano a pagamento. Sul DS e sul DSi si potevano avere tanti colori, e io aspettavo qualcosa di simile sul 3DS fin da quando l’hanno rilasciato. Questi temi li troverei accettabili a pagamento se li dessero (anche?) assieme alle cover del New 3DS, assieme ai giochi o magari, gratuitamente per pubblicizzarli. Sarebbe carino se facessero cose come queste e fossero disponibili gratuitamente più colori.
    Comunque, almeno finalmente hanno dato questa possibilità, e quei temi colorati mi pare cambiano di più del solo contorno delle cose selezionate. Trovo simpatici anche gli effetti sonori alternativi e la musica!