Un gioco Pokémon con tutte le regioni? Junichi Masuda dice la sua, rispondendo anche ad improbabili domande!

6
improbabile_gioco_pokemon_con_tutte_le_regioni_pokemontimes-it

Un noto sito inglese ha avuto l’occasione di intervistare i direttori dei videogiochi Pokémon, Junichi Masuda e Shigeru Omori, che sono stati molto disponibili e aperti allo scherzo a tal punto da rispondere anche a domande improbabili (ma anche molto interessanti!). In questa prima parte dell’intervista tratteremo infatti anche domande sulla timeline ufficiale dei giochi, sull’abbigliamento dei protagonisti in Rubino Omega e Zaffiro Alpha e… del concetto generale della creazione dei Pokémon.

 

D: Anche altri Pokémon possono indossare i Cosplay di Pikachu?

JM: Questi costumi sono fatti su misura per Pikachu, quindi sono utilizzabili esclusivamente dallo speciale Pikachu Cosplay… Voglio dire, di certo non andrebbero bene nemmeno a me.

 

D: L’accoppiamento di due Pokémon di specie diverse permetterà mai di dar vita a creature totalmente nuove?

JM: Anche se c’è un uovo che appare e si schiude, la nascita dei Pokémon è un po’ come quando arriva la cicogna… quindi il momento esatto in cui viene creato il Pokémon è ancora un mistero…

 

D: Cosa ci dite riguardo all’abbigliamento unisex? In Animal Crossing non è niente male, in Pokémon invece mi ha deluso la rigida divisione in maschio/femmina.

JM/SO: Possiamo rispondere solo in termini vaghi riguardo al futuro, ma l’idea generale è che sarai in grado di rappresentare te stesso come si preferisce, quindi sarà possibile ogni combinazione. Si tratta però di risorse limitate nello sviluppo e di cosa ogni progetto può permettere, quindi onestamente non abbiamo una risposta per questo adesso.

(nota di redazione: si suppone che questo sia un “no” per Rubino Omega e Zaffiro Alpha, almeno.)

 

D: C’è qualche possibilità di un gioco Pokémon con tutte le regioni? Magari adesso che il Nuovo 3DS è stato annunciato?

JM: Se arrivassimo ad un’idea che renda ciò davvero interessante, allora magari sarebbe qualcosa da sviluppare. La mia personale teoria è che sia più divertente per noi ammirare diverse regioni per poi raccontarle le nostre esperienze agli altri (ndr: a chi non ha giocato ai precedenti giochi per esempio), piuttosto che avere tutti le stesse esperienze nella stessa regione.

 

D: I remake di Rubino e Zaffiro cambieranno la timeline dei videogiochi Pokémon? Rubino/Zaffiro/Smeraldo contano ancora nella timeline? Qual è la timeline ufficiale dei videogame Pokémon?

JM: Non posso commentare sulla timeline ufficiale, eccetto dire che Rosso/Blu e Oro/Argento erano in continuità temporale, come per Nero/Bianco e Nero2/Bianco2. Quello che posso dire che è in tutti i giochi si usano sempre le Poké Ball, quindi si può dedurre che sono sempre nella stessa epoca.

 

Avvertenze: Pokémon Times è contro le guerre tra siti e cita le fonti delle notizie. Preghiamo chiunque voglia riportare parzialmente o integralmente questa news, le proprie traduzioni e i propri dettagli, di indicare PokemonTimes.it come fonte per evitare qualunque tipo di dissidi e garantire al Pokéweb di rimanere sereno e vivibile. Grazie!

Fonte

6 COMMENTI

  1. molto interessanti , P.S. sono tornato ma ora non ho più nessun problema sul pc ciononostante non riesco ad entrare in chat , mesi fa ho mandato delle mail ma ancora non è cambiato niente. Pika , Ivan , Spixon o chiunque altro mi può dire cosa succede? Sono stato bannato o cosa?

  2. @megachespin: dopo le email che ci siamo scambiati questa estate, nella quale ti consigliavo come fare per riuscire ad aprire la pagina della chat, mi risulta che ti sei riconnesso per qualche giorno in chat esattamente un mese fa e ci siamo pure salutati, quindi mi pareva fosse tutto risolto! Cos’è cambiato da allora? 😉
    @Mega Charizard X e Y: in pratica dice che secondo lui è più interessante l’attuale sistema, nuova generazione = nuova regione = stop.
    Se ci fosse un motivo o un’idea valida per ideatori e produttori che renda interessante e sensato il viaggiare in tutte le regioni, allora lo farebbero 😉

  3. Tralasciando il discorso del marketing, secondo me sarebbe il gioco pokemon che passerebbe alla storia, sarebbe in cima anche a tutte le vendite perché é il sogno di ogni gamer di pokemon che si ripsetti avere un gioco del genere e, ripetendomi come avevo già detto in chat, l’unico problema sarebbe sui livelli e quindi la crescita dei pokemon, essendoci ormai 6 regioni, con 8 capipalestra ciascuno, ed essendoci solo 100 livelli x la crescità, sarebbe difficile conciliare le 2 cose