Mezz’ora di gameplay di Pokémon Super Mystery Dungeon all’E3 con Nintendo Treehouse – analisi e dettagli

7

Nel corso della seconda diretta del Nintendo Treehouse all’E3 2015 è stato mostrato Pokémon Super Mystery Dungeon, accompagnato da una discussione sul gioco per spiegarne gli elementi più basiliari e fornire qualche piccola nuova informazione.

Pokémon Super Mystery Dungeon si apre con una serie di domande… che non sono state mostrate se non per qualche secondo nel trailer. In Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa/Blu e Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Tempo/dell’Oscurità/del Cielo queste domande servivano per scegliere il Pokémon iniziale, dandoti poi una lista ridotta di Pokémon da cui scegliere un compagno. A molti non poter avere la scelta non è piaciuto fin dal primo gioco, e nei giochi più recenti il test della personalità è stato rimosso… cosa che, chiaramente, non è piaciuta a chi lo apprezzava.

Spike Chunsoft ha deciso di far fare il test di personalità e subito dopo, se il risultato non piace, permette di scegliere liberamente quali Pokémon usare, accontentando così entrambi.

Dopo aver selezionato il compagno c’è un piccolo dettaglio. Il gioco chiede “Se tu dovessi fargli un complimento, quale sarebbe?”, dando come opzioni di risposta “Forte!” e “Carino. ♪”.

Selezione del Pokémon compagno

In un menu mostrato successivamente i Pokémon sembrano essere asessuati per quanto riguarda le meccaniche di gioco, tuttavia questo non significa necessariamente che i dialoghi presenti nel gioco non faranno una distinzione tra i generi grammaticali, e nemmeno che non ci sarà la possibilità di scegliere quelli usati per i propri personaggi. Nella versione localizzata di Pokémon Mystery Dungeon: I portali sull’infinito questa scelta non era disponibile, ma nella versione giapponese lo si decide subito dopo aver scelto quale Pokémon si desidera come compagno, quindi possiamo supporre che questa scelta in Super cambierà il genere grammaticale che i vari Pokémon useranno per riferirsi ai due protagonisti.

Subito dopo della scelta dei protagonisti l’attenzione si sposta su una scena della storia all’inizio del gioco, mostrando il Pokémon del giocatore da solo a Villaggio Tranquillo (Serene Village in inglese) che si guarda intorno. Immediatamente, viene trovato dal compagno, che lo incontra per la prima volta. Il compagno dice di averlo visto uscire dalla casa accanto a loro, appartenente a “Mr. Nuzleaf”, e gli chiede il suo nome.

Il compagno corre verso Piazza Pokémon (Pokémon Plaza) e parla delle varie strutture presenti, ma viene interrotto da dei Pokémon, che lo accusano di essere entrato nello stagno e aver rubato quello che vi avevano nascosto e di aver mangiato delle Baccarance. Il compagno allora inizia a scappare e tutti iniziano a seguirlo, lasciando il protagonista da solo.

Intanto due Pokémon, un Shelmet e un Deerling, discutono su qualcosa che gli è successo. Shelmet e un altro Pokémon, Pancham, hanno indotto un Goomy ad avventurarsi in un dungeon. Il protagonista viene a sapere della situazione grazie alla loro discussione e si avventura nel dungeon per cercare Goomy.

Il protagonista e il compagno a Villaggio Tranquillo Piazza Pokémon Deerling

Il primo dungeon si chiama Foresta Inquietudine (Foreboding Forest). Un particolare interessante che possiamo notare fin da subito (e che rimane anche in seguito) è che il Pokémon è al livello 15, probabilmente si tratta solo di una modifica apportata appositamente per semplificare la diretta.

Il gioco funziona in modo molto simile a I portali sull’Infinito. È possibile notare la selezione delle mosse usando i tasti ABXY e come assieme al menu delle mosse vengano mostrate le caratteristiche del Pokémon contro cui effettuerai la mossa. Sempre da I portali sull’Infinito rimangono i livelli delle mosse, ma non sappiamo se anche in questo gioco i livelli vengano condivisi tra tutti i Pokémon del Team.

Subito dopo ci viene mostrato un nuovo tipo di strumenti, che avevamo già visto nei trailer. Si tratta di Bacchette magiche (Wand) e vengono accumulate nella borsa come le Gravelrocce o altri strumenti lanciabili nei precedenti giochi. Si usano scuotendole e hanno vari effetti. La prima che ci viene mostrata è una Bacchetta Sonnellino (Slumber Wand), che fa addormentare il Pokémon su cui la si usa. Altre sono la Bacchetta Teletrasporto (Warp Wand) e la Bacchetta Confusione (Confuse Wand).

Bacchetta Teletrasporto Selezione delle mosse

La presenza della fame in tutti i dungeon sembra essere ancora più evidente, dal momento che è presente fin dall’inizio e si possono trovare delle Mele. Tuttavia, c’è qualcosa di più interessante riguardo gli strumenti.

Tra i vari strumenti dei giochi precedenti della serie si trovavano Revitalseme ed Elisir Max (cosa abbastanza strana, che bisogno c’è di specificare che sia “Max” se è l’unico?). Nel nuovo gioco sono presenti dei Piccoli Revitalsemi (Tiny Reviver Seed) e dei semplici Elisir. Non vediamo utilizzare questi strumenti, ma possiamo supporre abbiano lo stesso effetto, ma ridotto.

Un’altra cosa curiosa è la velocità. Nei giochi passati la velocità è trattata diversamente dalla serie principale. Normalmente puoi fare una sola mossa a turno, ma se hai la velocità raddoppiata potrai farne due, triplicata a tre, se invece è dimezzata sarai costretto a saltare un turno ogni volta. Giudicando da quanto si vede nel gameplay del Threehouse sembrerebbe che in Super Mystery Dungeon funzioni allo stesso modo, ma nei menu possiamo vedere questa statistica con un valore di 30 assieme a tutte le altre. Inoltre, i Pokémon sembrano poter avere una sola abilità, ma potrebbero essere necessarie ulteriori conferme su questo.

Un’altra nuova meccanica è “spingere” i propri compagni di squadra, spostandoli nella direzione che desiderate anziché scambiandovi di posto con loro.

Menù delle statistiche Spingere

È stato mostrato anche un altro dungeon, di cui non ci è stato mostrato il nome e a cui si accederà più avanti nel gioco. Qui il giocatore è ancora al livello 15, ma ora il compagno è nella sua squadra. Con la Tattica utilizzata dai commentatori del Treehouse, diversamente dai giochi precedenti, quando il compagno si trova nelle vicinanze di uno strumento si allontana dal giocatore e cerca di prenderlo. Alla fine del dungeon (o ad una parte intermediaria) vediamo un Drillbur.

Più in generale possiamo notare come la struttura dei dungeon sia più complessa e varia da quella di I portali sull’Infinito. In particolare, ce ne possiamo accorgere osservando l’acqua e i muri.

Il compagno Drillbur

Potete vedere il video del Treehouse nel player sottostante.

Che ne pensate delle novità di Pokémon Super Mystery Dungeon? Fatecelo sapere nei commenti!

7 COMMENTI

  1. Mi piacciono molto le nuove aggiunte, questo gioco sta diventando sempre più interessante. Credo che abbia il potenziale per diventare il miglior gioco della serie mystery dungeon, ovviamente se avrà una trama in grado di competere con esploratori del cielo/tempo/oscurità.
    Ps. Questo è solo il mio punto di vista, voi che ne pensate invece?

  2. Sono d’accordo con Chiara Forever, credo sia difficile competere con una trama come quella di esploratori del cielo, ma credo che questo gioco abbia delle potenzialità per superarlo. Forse il compagno sarà chiamato al maschile se si risponde cool e al femminile se si risponde cute. Di conseguenza il protagonista potrebbe essere di sesso opposto rispetto al compagno? Oppure in base a come si risponde al test il gioco potrebbe scegliere il genere. Mi chiedo il perché della scelta di fare i Pokemon asessuati, del resto sono creature mica oggetti

  3. Bene , finalmente la nintendo fa una scelta molto intelligente… esce un pokèmon che non volevo e lo posso cambiare scegliendo quello che desidero. beh, per gli aggettivi cool e cute che dovrebbero rappresentare la personalità io penso che però influiscano anche sul genere del compagno o almeno spero perchè io desideravo una coppia di maschio e femmina. Sono molto contento che ci sia la fame e mi piacciono molto sia le nuove bacchette che i dungeon …che sembrano fatti molto meglio rispetto a i portali dell’infinito. Che dire , aspetto nuove novità 🙂

  4. Wow! Sono sempre stato felice tutte le volte che è ststo annunciato un mistery dungeon dato che esploratri del tempo è stato il mio primo gioco pokemon in assoluto! Dalle meccaniche sembrerebbe il migliore mai uscito! Il quiz c’è la fame purè! Ciò che mi preoccupa è la trama! Ho amato quelle della serie esploratori del tempo/oscurità/cielo ma mi è piacciuta parecchio anche quella di squadra blu e rossa mentre per quanto riguarda i portali Dell’infinito… Non dico che sia un fallimento dato che non ho ancora avuto l’occasione di giocarlo… Spero di giocare a portali prima che esca super… Avete notato il nome piazza pokemon?! È lo stesso nome della piazza di squadra blu e rossa… Che sia,ambientato li?! A me non dispiacerebbe ^_^