Svelato il meccanismo Break Evolution del GCC: prima carta rivelata!

5

Sono state finalmente rivelate le meccaniche della “Break Evolution” attraverso un nuovo poster giapponese che mostra la carta di Zoroark BREAK! Abbiamo la conferma che si tratta quindi di un nuovo tipo di carta Pokémon: i Pokémon raffigurati in esse sono dorati proprio come raffigurati nel precedente poster.
Questa nuova tipologia di carta viene stampata orizzontalmente e si posiziona sopra alla carta del Pokémon che si vuole Break-evolvere in simil modo (ma decisamente non uguale) a come si faceva con i Pokémon Lv.X nell’era Diamante e Perla.

poster_zoroak_break_evolution_pokemontimes-it

Continuiamo subito con la traduzione della carta di Zoroark BREAK, così da spiegare in cosa consiste il meccanismo Break Evolution:

Zoroark BREAK – Oscurità – PV 140
Evoluzione BREAK

Regola dell’Evoluzione Break: Questo Pokémon ha gli attacchi, abilità, debolezza, resistenza e costo di ritirata dello Zoroark da cui si è Break-evoluto.

[D] Ripicca: Scegli uno degli attacchi del Pokémon attivo dell’avversario e usalo al posto di questo attacco.

Da notare che l’attacco Ripicca è quasi invisibile nella foto, ma c’è! Sta in basso sull’illustrazione di Zoroark.

 

Facendo un esempio, se evolviamo Zoroark del set Destini Futuri in Zoroark Break, i PV aumentano a 140, può usare l’attacco Congiura dalla carta che rimane sotto e ha un nuovo attacco Ripicca più economico (quello della carta Break richiede solo una carta Energia).
Le carte Break si posizionano convenientemente andando a coprire la parte superiore della carta del Pokémon che si va a Break-evolvere.
Le “Break card” (carte spezzate appunto, poiché sembra che raffigurino solamente metà di una carta usuale), potenziano le carte Pokémon, creando quindi una carta combinata. (cominciate a pensare a quante carte combinate si potrebbero creare, considerando che esistono varie carte diverse per ogni Pokémon!)

meccanica_break_evolution_zoroark_pokemontimes-it

Gli ultimi dettagli del momento riguardano le bustine d’espansione, quella di Blue Impact raffigura MegaMewtwo X e Zoroark BREAK, mentre la bustina di Red Flash raffigura MegaMewtwo Y e Chesnaught BREAK.

bustina_blue_impact_gcc_pokemontimes-it bustina_red_flash_gcc_pokemontimes-it

Ti intendi di GCC e, con le giuste direttive, sapresti scrivere le notizie sulle nuove carte come questa? Collabora con noi!

Avvertenze: I nomi in corsivo sono nostre traduzioni dall’inglese, pertanto potranno variare nell’adattamento ufficiale finale. Pokémon Times è contro le guerre tra siti e cita le fonti delle notizie. Preghiamo chiunque voglia riportare parzialmente o integralmente questa news, le proprie traduzioni e i propri dettagli, di indicare PokemonTimes.it come fonte per evitare qualunque tipo di dissidi e garantire al Pokéweb di rimanere sereno e vivibile. Grazie!

5 COMMENTI

  1. E’ stupenda questa carta BREAK! Mi mancavano le carte LIV. X , quindi sono felice che siano ”ritornate” in un certo senso. La meccanica poi , è semplice , solo che mi preoccupa la rarità. Penso che alcune carte BREAK saranno molto rare forse perchè sono dorate… o magari saranno addirittura meno rare delle EX full art.