Rayquaza cromatico ufficialmente vietato nelle competizioni online

0
rayquaza_cromatico_non_ammesso_pokemontimes-it

Nintendo e The Pokémon Company International hanno comunicato tramite il Pokémon Global link un’importante informazione che riguarda il Rayquaza cromatico, distribuito tramite evento in Singapore tra maggio e luglio 2015. I giocatori con le cartucce americane e giapponesi potevano ricevere questo Pokémon tramite codice seriale. Tuttavia, i giocatori hanno lamentato l’impossibilità di scambiare via Internet il leggendario shiny in questione…

The Pokémon Company ha ufficializzato quindi che questo Rayquaza cromatico non può essere utilizzato nelle Lotte a Punteggio, nelle Gare Online e negli eventi dal vivo autorizzati (tornei e campionati ufficiali). D’altra parte, gli altri Rayquaza cromatici distribuiti presso altri eventi rimangono legit e quindi utilizzabili.

Nel messaggio, TPCi si scusa per il disagio, questo potrebbe significare un divieto perenne imposto per qualche problema legato direttamente al Pokémon o di una mancata e anticipata precisazione a riguardo.

rayquaza_cromatico_non_ammesso_pokemontimes-it

CONDIVIDI
Articolo precedenteUn Pokémon ancora da svelare nel 19° film Pokémon!
Articolo successivoEcco il trailer di Chandure in Pokkén Tournament!
Gian97 nasce nel 1997, lo stesso anno in cui Pocket Monsters viene trasmesso per la prima volta sulle reti giapponesi. Da bambino si appassiona ai Pokémon guardando per la prima volta il film Mewtwo contro Mew. Negli anni la passione per i Pokémon non è mai svanita, anzi gioco dopo gioco, episodio dopo episodio è sempre cresciuta! Nel 2013 entra nello staff di Pokémon Times dove finalmente può divertirsi a scrivere le news della sua serie preferita. Tutt'ora il suo amore per i Pokémon continua, e non vede l'ora di poter realizzare il suo sogno: studiare doppiaggio e riuscire a prestare la sua voce ad un personaggio dell'anime.