Curiosità e trama completa del 20° film Pokémon (SPOILER attivabili con click)

0
rivista_20_film_pokemontimes-it

Grazie all’anteprima assoluta del 20° film Pokémon che si è tenuta al Paris Japan Expo, possiamo portarvi le prime curiosità e la trama completa del film. Questo articolo è suddiviso in varie parti che vi aiuteranno a capire fin quanto vorrete leggere. Nel riassunto della trama, le parti più spoiler sono nascoste: se volete leggerle dovrete selezionale il pezzo scritto in trasparenza per far apparire il testo.

Spiegazioni sulla scelta della storyline:

Il 20° lungometraggio Pokémon ignora tutti i canoni: è vagamente ispirato alle avventure di Ash a Kanto. Tuttavia, si tratta di una storia alternativa, che non va e non può essere in alcun modo, inserita in nessuna parte della serie originale. Gli eventi principali della prima stagione della serie vengono riproposti in maniera differente.

ash_torta_20_anniversario_film_pokemontimes-itPoiché l’idea di questo film è quella di rendere omaggio all’inizio del viaggio di Ash, optare per una storia alternativa era l’opzione migliore per i produttori. Ogni anno i film si allacciano a ciò che i videogiochi attuali offrono, per cui troviamo Entei, Suicune e Raikou come riferimenti alla seconda generazione per Pokémon GO e per via del rilascio su Virtual Console. Inoltre, essendo comunque un film prodotto nell’era di Sole e Luna, bisognava introdurre Marshadow: se si fossero limitati a raccontare fedelmente la storia originale, sarebbe stato impossibile introdurre questo nuovo Pokémon.

Quindi se siete in trepidazione per questo film commemorativo, potete stare certi che sarà un omaggio ad Ash… ma mentre aspettate l’arrivo in Italia di questo film, ricordate che si tratta di una storia alternativa che non si allaccia alla serie. A nostro avviso sarà comunque un’ondata di nostalgia con tutti gli avventimenti storici raccontati con una diversa chiave.

Le curiosità conosciute finora sono le seguenti:

neesha_film_mewtwo_pokemontimes-it corey_film_mewtwo_pokemontimes-it

- All’inizio del film Ash guarda una lotta in tv, proprio come nel primo episodio, ma stavolta i due allenatori a combattere sono Neesha e Corey, che sono rispettivamente due cameo dal primo film “Mewtwo VS Mew“: ricordate gli allenatori eletti che avevano ricevuto l’invito di Mewtwo? Sono proprio due di loro! Neesha è l’allenatrice con Dwegong e Blastoise (Shellshocker), mentre Corey è l’allenatore con Pidgeot e Venusaur (Bruteroot);
- Gary appare nel film proprio per mezzo secondo, durante la scelta dei Pokémon iniziali;
- Makoto, la protagonista con Piplup, viene da.. indovinate un po’… dalla città di Duefoglie! #SinnohSuperConfirmed! 😉
- Misty, Brock e gli altri compagni di viaggio principali di Ash vengono omaggiati nella sigla finale; in cui appaiono attraverso le animazioni della canzone;

Non appena il film sarà disponibile in Italia, provvederemo a pubblicare tutte le eventuali curiosità aggiuntive che dovessero essere presenti.

Trama completa (spoiler nascosti: selezionate le parti di testo invisibili se volete leggere tutte le anticipazioni dettagliate):

Il lungometraggio inizia proprio come il primo episodio della serie animata. Ash è a casa sua, a Biancavilla, e sta guardando in TV una lotta Pokémon, che vede tuttavia scontrarsi tra di loro dei mostriciattoli diversi da quelli apparsi nel primo storico episodio: troviamo infatti un Blastoise che combatte contro un Venusaur e un Gengar. Ash si sveglia il giorno dopo per recarsi dal Professor Oak e prendere il Pokémon tanto desiderato, ovvero Squirtle, tuttavia arriva in ritardo: Gary, che appare solo per pochi secondi, sceglie Squirtle, mentre altri due giovani ragazzi di Biancavilla scelgono i due restanti Pokémon iniziali. Ad Ash, dunque, tocca prendere Pikachu, con cui all’inizio non va molto d’accordo; il loro rapporto si consolida in seguito, quando Ash protegge Pikachu dall’attacco di alcuni Spearow. Dopo che Pikachu caccia gli Spearow, nel cielo appare Ho-Oh che lascia cadere una sua piuma, l’Ala d’iride. Tutta questa prima parte dura circa 15 minuti ed è quasi identica al primo episodio dell’anime. È presente anche Delia, la madre di Ash, tuttavia non c’è traccia di Misty, né della sua bici. A questo punto appare il logo del Film, seguito dalla sigla d’apertura.

film_20_img01_ash_pikachu_pokemontimes-it film_20_img02_ash_pikachu_pokemontimes-it film_20_img04_ash_pikachu_pokemontimes-it film_20_img04_ash_pikachu_pokemontimes-it

Ash e Pikachu continuano il loro viaggio. Il giovane allenatore cattura Caterpie e in seguito sfida Erika nella palestra di Azzurropoli, sconfiggendola e ottenendo così la sua terza medaglia (in questa storia alternativa, Erika è la terza Capopalestra).

Da questo momento la trama contiene i particolari della storia inedita.

Nel Centro Pokémon situato all’interno di una foresta, Ash incontra un allenatore il cui Vaporeon è stato battuto rapidamente da Entei. Ash va incontro a Entei e incontra Makoto, una ragazza di Duefoglie, con il suo Piplup e Soji, un allenatore con un Lucario che proviene da Rupepoli; il sogno di Soji è quello di diventare un Professore Pokémon. I tre ragazzi incontrano Entei e provano a catturarlo senza alcun risultato.

Ash e Makoto continuano a viaggiare insieme e a un certo punto evitano un Onix. Appare Marshadow, sebbene i personaggi non lo vedano mai: esso può camminare attraverso i muri e nel corso del film fa altre brevi e silenziose apparizioni.

film_20_img05_ash_spearow_pikachu_pokemontimes-it film_20_img06_ash_spearow_pikachu_pokemontimes-it film_20_img07_ash_spearow_pikachu_pokemontimes-it
film_20_img08_ash_spearow_pikachu_pokemontimes-it film_20_img09_ash_spearow_pikachu_pokemontimes-it

Ash incontra un Charmander sotto la pioggia. L’allenatore di Charmander, Cross, crede nella forza e ha abbandonato quest’ultimo ritenendolo troppo debole. Ash e Makoto portano Charmander dentro una grotta dove rianimano il Pokémon. Qui i due incontrano nuovamente Soji, il quale esprime il suo obiettivo di incontrare i tre Cani Leggendari, Entei, Suicune e Raikou, che  sono tornati in vita grazie ad Ho-Oh. Ash parla a sua volta del suo obiettivo: catturare Ho-Oh con l’Ala d’Iride. Grazie a un libro di Soji, i tre ragazzi apprendono che Ho-Oh vive sul Monte Tensei (reincarnazione ndPT) e decidono così di recarvisi.

Il Caterpie di Ash si evolve in Metapod durante una lotta contro un Pinsir selvatico. Anche Charmander si evolve, diventando Charmeleon. In seguito Ash incontra nuovamente Cross. Essi lottano mandando in campo Charmeleon (Ash) e Incineroar (Cross), che si aggiudica la vittoria. Ash è molto arrabbiato per la sconfitta e discute con i suoi amici, compreso Pikachu a cui rivolge parole molto dure:“Avrei dovuto scegliere Squirtle o Bulbasaur!”. Quella notte Ash ha nel sonno un flashback di quando una volta egli era in classe e correva fuori scoprendo che tutti i suoi amici erano andati via (da notare che Gary non è presente nel flashback). Ash capisce di aver sbagliato e si scusa con Pikachu abbracciandolo.

film_20_img10_ash_charmander_evoluzione_pokemontimes-it film_20_img11_ash_charmander_evoluzione_pokemontimes-it film_20_img12_ash_charmander_evoluzione_pokemontimes-it film_20_img13_ash_butterfree_pokemontimes-it

I ragazzi continuano il loro viaggio. Metapod si evolve in Butterfree durante una lotta contro un branco di Primeape. In seguito incontrano un Butterfree rosa che viene tormentato da un Fearow: il Butterfree di Ash salva il Butterfree rosa, di cui si innamora. Ash, dunque, lascia il suo Pokémon libero di attraversare il mare con la sua amata e di avere dei figli; ciò rende Ash molto triste. Makoto corre verso Suicune e infine tutti quanti corrono anche verso Raikou. Essi incontrano anche Bonji, un vecchio ricercatore che ha cercato Ho-Oh per 20 anni.

film_20_img14_entei_pokemontimes-it film_20_img15_ash_ala_iride_pokemontimes-it film_20_img16_ash_ala_iride_pokemontimes-it film_20_img17_ash_ala_iride_pokemontimes-it

I tre ragazzi e Bonji arrivano al Monte Tensei, dove incontrano di nuovo Cross. Ash fa combattere per la seconda volta il suo Charmeleon contro l’Incineroar di Cross, questa volta vincendo; alla fine della lotta, inoltre, Charmeleon si evolve in Charizard. Cross non accetta la sconfitta e ruba l’Ala d’Iride che usa per chiamare Ho-Oh. Cross afferma anche di avere visto Ho-Oh e per questo di essere degno di evocarlo. A un certo punto appare Marshadow che prende controllo della piuma (l’Ala d’iride) e di alcuni Pokémon Selvatici che iniziano ad attaccare gli umani. Marshadow prende il controllo anche del Lycanroc di Cross. Esso quasi uccide Cross con un attacco, ma viene fermato dal Charizard di Ash. Cross allora si ricrede e inizia ad aiutare tutti, che sono tuttavia sopraffatti dai Pokémon selvatici che tentano di attaccare Pikachu con un attacco combinato. In un modo che ricorda molto il primo episodio, quando lo protegge dagli Spearow, e il primo film, Ash blocca il colpo per proteggere Pikachu e sembra che sia morto. Il corpo di Ash scompare e di lui resta solo il cappello. Pikachu colpisce Marshadow con Fulmine e piange per Ash, che nel frattempo è apparso in una dimensione parallela (una sorta di limbo). Ash vede Pikachu e prova a correre verso di lui, ma senza risultato. In una scena davvero toccante Pikachu parla direttamente ad Ash in Giapponese dicendo “Voglio stare con te per sempre!”. Alla fine, Pokémon e allenatore riescono a ricongiungersi grazie ad Ho-Oh e all’Ala d’iride, ricreando la leggenda secondo cui Ho-Oh conceda la vita ai morti. Ho-Oh calma i Pokémon Selvatici; anche Marshadow si calma e tutto torna alla normalità. Ash sfida Ho-Oh usando Pikachu, che perde quasi subito: è stata, tuttavia, una bella lotta. Ash porta Pikachu al centro Pokémon, mentre il vecchio Bonji resta in mezzo alla natura selvaggia. Ash, Soji, Makoto e Cross dividono le loro strade. Makoto torna a casa da sua madre (nei flashback somiglia a Camilla, ma molto probabilmente non è lei) e Soji giura di trovare Articuno, Zapdos e Moltres. Ash continua il suo viaggio per diventare Maestro Pokémon.

film_20_img18_ash_marshadow_pokemontimes-it film_20_img19_ash_marshadow_pokemontimes-it film_20_img20_ash_marshadow_pokemontimes-it

Alla fine, durante i crediti, vengono mostrati dei brevi filmati dedicati ai vecchi compagni di Ash: Brock, Misty, Tracey, Vera, Max, Lucinda, Iris, Spighetto, Serena, Clem e Lem. Il Team Rocket ha fatto, come al solito, una breve interazione con i personaggi del film.

Ringraziamo PokéBeach per la trama.