In Giappone arriva un “escape game” per il nuovo film Pokémon

0
banner_pokemon_escape_from_the_amusement_park_of_wind_film_pokemontimes-it

The Pokémon Company ha recentemente iniziato una collaborazione con SCRAP, un’azienda che si occupa del design di escape room, con lo scopo di proporre un’attrazione tematica per il nuovo film “Pokémon: La Storia di Tutti”, scopriamone assieme i dettagli!

Per chi non lo sapesse, l’escape room è un rompicapo nel quale uno o più concorrenti hanno l’obbiettivo di raggiungere un’uscita di una o più stanze attraverso la risoluzione di una serie di enigmi, grazie all’intuito e molto spesso pure al lavoro di squadra.

locandina_pokemon_escape_from_the_amusement_park_of_wind_film_pokemontimes-itIn questa occasione, il gioco sarà a tema del 21° esimo film e sarà chiamato “Fuga dal Parco divertimenti del Vento“, i giocatori si caleranno nelle parti dei partecipanti al Festival del Vento, un evento annuale che attira Pokémon Leggendari come Lugia, e a mettere difficoltà al gioco ci penseranno i “membri del Team Rocket“, che si infiltreranno durante il festival, causando una serie di rocambolesche vicende. Infatti, il parco verrà “bloccato”  e i giocatori saranno chiamati a risolvere il mistero per poter uscire dal parco. Durante il gioco si potranno “catturare dei Pokémon” che aiuteranno nella ricerca della soluzione.

Una particolarità di questa “escape room” è che per renderla accessibile a chiunque, soprattutto per il giovane pubblico, sarà poco rigida nelle sue regole, non presentando limiti di tempo e non avendo restrizioni di giocatori, inoltre per i bambini delle elementari sarà disponibile una versione semplificata.

Questo escape game sarà disponibile a Tokyo dal 14 luglio fino al 14 settembre 2018, presso il complesso di intrattenimento Tokyo Dome City, situato nel quartiere speciale di Bunkyō, e ad Osaka dal 18 luglio fino al 17 settembre 2018 presso Hirakata Park, nell’omonima città della prefettura di Osaka, per cui se avete viaggi in Giappone programmati per l’estate 2018 tenetene conto!
Se invece non potete ma siete comunque interessati, non disperatevi perché, visti i precedenti con altre serie Nintendo, non è affatto da escludere che arrivi anche in occidente.