Annunciato il nuovo Pokémon GO Community Day con protagonista Swinub!

1
illustrazione_swinub_community_day_go_pokemontimes-it

Niantic ha annunciato il prossimo Pokémon GO Community Day, rivelando anche il Pokémon protagonista dell’evento!

Le date sono fissate per sabato 17 e domenica 18 febbraio 2019 e durante tale giornata i Moduli Esca dureranno ben 3 ore, le sfide Allenatore garantiranno 5 ricompense al giorno e le catture saranno ricompensate dal triplo della Polvere di Stelle. Sarà possibile scovare e catturare uno speciale Swinub. Evolvendo Piloswine durante l’evento con una Pietra Sinnoh, Mamoswine (non ancora rilasciato in Pokémon GO) conoscerà una mossa speciale, non ancora rivelata.

Ecco qui sotto gli orari dell’evento nelle varie parti del mondo:

  • Zona Asia-Pacifico: 17 febbraio – dalle 12:00 alle 15:00 JST (GMT +9);
  • Europa, Medio-Oriente, Africa e India: 16 febbraio – dalle 11:00 alle 14:00 UTC (ora italiana);
  • Americhe e Groenlandia: 16 febbraio – dalle 11:00 alle 14:00 PDT (UTC -8).

AGGIORNAMENTO 8 febbraio: tutti i Piloswine che si saranno evoluti durante il Community Day impareranno la mossa Forzantica.
AGGIORNAMENTO 11 febbraio: durante il Community Day sarà possibile ottenere fino a 10 Pietre Sinnoh: massimo 5 ottenute dalle lotte con allenatori, e massimo 5 dalle lotte contro i Team Leader.
AGGIORNAMENTO 14 febbraio: Niantic ha annunciato una novità per le lotte tra Allenatori. A partire dal Community Day, 3 mosse avranno un nuovo effetto durante le lotte tra allenatori: Forzantica, Funestovento e Ventargenteo potrebbero ora aumentare Attacco e Difesa di chi la usa, finché non viene messo K.O. o viene scambiato. Questo è solo il primo di vari aggiornamenti previsti per le Lotte tra Allenatori.
AGGIORNAMENTO 15 febbraio: le nuove ricompense ottenibili da lotte allenatori e team leader sono disponibili con un po’ di anticipo rispetto al Community Day, sebbene al momento non viene garantita la Pietra Sinnoh, ma vari oggetti come premio.

E voi parteciperete al tredicesimo Pokémon GO Community Day? E com’è andato il precedente? Fatecelo sapere con un commento!