ContestShipping – Vera e Drew

Non sai cosa sia una shipping? Visita questa pagina!

 

Cos’è?

ContestShipping è il nome della coppia composta da Drew e Vera; significa quindi ritenere che questi due personaggi provino dei sentimenti l’uno per l’altra. Il prefisso deriva dalle gare Pokémon, che si chiamano appunto “contest” sia in giapponese che in inglese, competizione a cui tutti e due partecipano e in cui si affrontano molte volte.

 

Caratteristiche principali: attrazione grossa come un Wailord!

Drew e Vera nell'episodio 'Una rivale anche in amore'Le quattro shipping che avete visto prima di questa coinvolgevano sempre Ash, quindi qualcuno si sarà fatto l’idea sbagliata che bisogna stare con Ash (o essere Ash?) per avere uno spazietto tra le coppie principali. Invece no! Per rientrare è sufficiente essere una coppia davvero forte coi suoi bei momenti nell’anime, anche se Ash non c’entra. E la ContestShipping diede la dimostrazione di ciò molti anni fa, oltre che darla in piccolo a chi segue Pokémon Times oggi. Essa fece vedere ben presto di essere la più vicina alla canonicità (cioè al fatto di essere confermata) nonostante subentrò a saga in corso, questo perché Drew esordisce nell’AG033, ma in realtà diventa un personaggio importante solo più tardi. Forse perché Vera, verso l’amore, è un po’ più sciolta di altri personaggi; fatto sta che sono praticamente confermati i sentimenti che alberga per il ragazzo. Almeno tre volte, e tutte e tre in modo netto, Vera è imbarazzatissima quando la si incalza sulla possibilità di avere una cotta per Drew, e reagisce arrossendo e cambiando discorso; o ancora rimane incantata (sempre arrossendo in modo molto “anime”) quando ne riceve i complimenti in una gara in cui combatteva anche una sorta di “rivale in amore”, una ragazza innamorata di Drew che le aveva chiesto in modo diretto se provasse lo stesso – la risposta fu aleatoria.

Non che Drew sia esente, poi… a dispetto di un carattere rigido e condito di superiorità, anche il ragazzo ben presto si ammorbidisce e più di una volta salva l’amica, soprattutto in gare in cui sono coinvolti gli imbrogli di Harley e del Team Rocket. Da notare che, un po’ come succedeva per la PokéShipping, anche la Contest possiede una sua stagione favorevole, con la differenza che quest’ultima non lascia proprio dubbi sulle conclusioni da trarre: Battle Frontier. Al suo interno, cioè nel viaggio a Kanto, si sviluppano tutti gli indizi e i momenti – a parte uno solo situato alla fine di Hoenn – che hanno reso questa coppia tanto popolare quanto plausibile. Il fatto che la bilancia di Vera sia caduta quasi interamente dal lato di Drew condannò al tempo l’AdvanceShipping, coppia rivale, che però visse ancora dei bei momenti. Fatto sta che tutt’oggi la Contest è la coppia principale più plausibile e realistica, anche considerando che, alla fine del viaggio a Kanto, Vera parte per Johto dove c’è anche Drew (una cosa non accaduta, per esempio, nella successiva saga di Diamante e Perla, dove Lucinda non ha raggiunto Kenny confermando quindi maggiormente la possibilità della PearlShipping): si tratta di un elemento molto importante perché, come ben sappiamo, è il viaggio a veicolare tutti gli indizi e le scene di una shipping! Per quanto si possa considerare vicina all’essere canon, comunque, non lo è, il che lascia sempre spazio a discussioni (benevole, se ben fatte) di confronto con gli avversari dell’Advance.

Una bella curiosità è che la ContestShipping ha il maggior numero di personaggi (esterni ai due, ovviamente) che facciano riferimento a Drew e Vera come ad una coppia, o comunque come possibilmente innamorati (secondo il concetto di Shiptease spiegato nella pagina principale; questi personaggi vengono chiamati in americano Shippers On Deck): Harley, Caroline, Brianna, addirittura il Roselia di Drew! Avere apprezzamenti all’interno dell’anime stesso è un altro punto a favore…

 

Interazioni tra i personaggi

Drew e Vera nell'episodio 'Addio amarezza'Il rapporto tra Vera e Drew, all’inizio, è decisamente conflittuale. I due esordiscono già come rivali nelle gare, il che li pone materialmente uno contro l’altra; Drew fa inoltre la parte del “Gary” della situazione, un po’ antipatico e un po’ superiore, pronto a screditare le performance di Vera. La situazione ben presto cambia, vuoi perché si rincontrano spesso vuoi perché la ragazza gli dimostra di essere davvero una campionessa, mettendosi sotto un’altra luce ai suoi occhi; la rivalità, sempre presente, si mescola con la stima reciproca, dato che dalla sua parte Vera ammira molto Drew per la sua indiscussa bravura come coordinatore (e lo ha sempre fatto, anche a volte dimostrandolo poco). Situazioni come quella dell’AG113, “Il paradiso delle bacche”, rinsaldano il loro legame e li avvicinano in una dimensione diversa di quella, solita, delle gare, che li poneva sempre come avversari. Man mano che la serie va avanti, e soprattutto con l’introduzione della Battle Frontier, diventa addirittura palese che i due stiano andando oltre: già alla fine di Hoenn, negli episodi del Gran Festival, Vera viene additata due volte di provare qualcosa (in “La gara più importante” lo dice Harley, in “Verso la finale” invece è Caroline, la madre della ragazza), domande da cui cerca di eclissarsi; come detto poi, a Kanto, le situazioni non si contano più sulle dita delle mani, e almeno dalla parte di Vera diventa abbastanza netto come possa provare dei sentimenti oltre l’amicizia. Basti vedere la nostra Top 5 per rendersi conto.

Un po’ come la PearlShipping fa con l’High Touch, la Contest ha un suo curioso simbolo distintivo: le rose che Drew consegna a Vera ogni volta che la incontra. Poiché è un elemento nello “stile” del personaggio qualcuno tende a non considerarlo allusivo, ma è ovvio comunque che consegnare una rosa ad una ragazza sia un gesto abbastanza romantico – soprattutto ricordando che le da soltanto a lei! Prendiamo a titolo d’esempio il fiore consegnato alla fine del Festival di Hoenn (si sarà capito che è stato un momento decisamente favorevole per la shipping). Drew inizialmente aveva detto che la rosa era per Beautifly, nell’episodio “La miglior difesa è l’attacco” (AG051) … salvo poi ammettere implicitamente che non fosse affatto così. Ciò senza dubbio non fa altro che alimentare la vicinanza della coppia al “canon”. Per tenere presente il punto a cui arriva la “curva” della shipping a fine Advanced Generation, ricordiamo che Vera, dopo l’avventura a Kanto, parte per Johto, dove c’è già Drew. Nell’ultimo episodio in cui si vedono di Battle Frontier, un’altra famosa scena vede lei dirgli che “stava pensando a lui” proprio quando è arrivato, e il ragazzo chiedere se fossero dei “bei pensieri”. Poco dopo, Harley li addita di star ammirando un romantico tramonto insieme. Andateci piano, eh…

 

La Top 5 dei momenti di Pokémon Times

1) AG162 (#BF17): Una rivale anche in amore;
2) AG187 (#BF42): Addio amarezza;
3) AG162 (#AB30): Verso la finale;
4) AG113 (#AB21): Il paradiso delle bacche;
5) AG033 (#ADV45): Fuochi artificiali

 

Coppia rivale: AdvanceShipping