Pokémon Diamante e Perla

[La guida, come tutto il sito, è protetta da Copyright, quindi è vietato copiare anche la minima parte nel rispetto di chi ha lavorato per farla, grazie ;)]

Date di rilascio:
Giappone: 28 Settembre 2006
Nord America: 22 Aprile 2007
Europa: 27 Luglio 2007

 

Pokémon Diamante e Perla sono i due primi giochi rpg di Pokémon per Nintendo DS. Sono i successori di Pokémon Rubino e Zaffiro per GBA. I Pokémon leggendari a far posto nella cover sono Dialga (Diamante) e Palkia (Perla). Le novità, rispetto alle precedenti versioni su GBA, sono tante: la principale, che possiamo cogliere al primo impatto visivo, è la grafica. Infatti Pokémon Diamante e Perla vantano di una grafica in 3D ma, per la parte che riguarda il combattimento, la grafica è restata pressocchè uguale.
Ci sarebbe da notare il fatto che queste due versioni usufruiscono , ovviamente, del touch screen rispetto alle precedenti, anche se però viene sfruttato poco.
I due schermi presentano una visuale del gioco diversa, lo schermo inferiore contiene le informazioni (nell’avventura) e lo schema di lotta (in lotta), quello superiore l’azione della storia (nell’avventua) e la scena della lotta (in lotta).
La novità più importante, comunque, è la compatibilità con la WiFi Connection che renderà felici tutti gli allenatori del mondo e, parlando di servizi WiFi, spicca di gran lunga quello del GTS (Global Trade Station), dove allenatori di tutto il globo possono scegliere di scambiare i loro Pokémon con quelli “offerti” dagli altri.
In WiFi sarà possibile pure comunicare con la propria voce, grazie al microfono del DS, come è già avvenuto in altri giochi del DS come Metroid.

 

 

La trama (diversa per ognuna delle due versioni, come vuole la tradizione) si svolgerà nella nuova regione chiamata Sinnoh, popolata al suo interno da nuovi ed inediti Pokémon di questo continente, come Piplup, Chimchar e Turtwig, che sono i nuovi starter. I nuovi Pokémon sono 107, compresi anche nuove evoluzioni e preevoluzioni dei Pokémon delle precedenti generazioni.
Quest’ultimi, per farli evolvere, necessitano di una procedura particolare o alcuni di loro hanno bisogno di nuove pietre per evolversi, altri devono tenere con se nuovi oggetti durante lo scambio. Ci sono anche delle differenze fra il genere maschile e quello femminile. Il nuovo team nemico è denominato “Team Galassia”, e cercherà di mettervi i bastoni fra le ruote durante il vostro cammino.

 

 

Per quanto riguarda i personaggi, i principali sono il Professor Rowan, Lucinda (Dawn), il personaggio femminile, Lucas (Lukas), il personaggio maschile, e.. novità! Ci sarà un vostro rivale che vi sfiderà (e vi aiuterà) parecchie volte nel corso dell’avventura.

Sono state introdotte poi nuove mosse, alcune molto potenti come “meteorics worm”.
Le MT saranno 92 questa volta (42 nuove) e una nuova MN.
Ci saranno nuove bacche perlopiù strategiche nella lotta.

Infine ci sarà un nuovo orologio Pokémon dalle tante funzioni utili, chiamato PokéKron (Pokétch).

 

 
Pokémon Diamante e Perla vedono il ritorno delle fasi della giornata, che mancano da Cristallo, dove erano presenti solamente le due variazioni principali, mentre adesso ne saranno presenti ben cinque!

Si parte dal mattino, per seguire con il pomeriggio, la sera, notte e notte:

I due giochi sono compatibili con le versioni: Rubino/Zaffiro/Verde Foglia/Rosso Fuoco/Smeraldo/Pokémon Colosseum e Pokémon XD – Tempesta Oscura.

Gli starter:

#387 Turtwig
Tipo: Erba Peso: 10,2 kg Altezza: 0,4 m

Turtwig è specializzato negli attacchi di tipo Erba che succhiano i PS, però è in grado di imparare anche gli attacchi tipo Terra e Buio, aumentando il numero di tipo contro cui riesce a vincere. All’inizio Turtwig non sferra attacchi molto potenti, quindi cerca di aumentare presto il suo livello in modo che possa imparare alcuni buoni attacchi di tipo Erba per poter affrontare la prima palestra.

#390 Chimchar
Tipo: Fuoco Peso: 6,2 kg Altezza: 0,5 m

Chimchar acquista il secondo tipo non appena si evolve. La combinazione dei tipi Fuoco e Lotta è debole sul piano difensivo, ma presenta molti attacchi potenti. Se non riesci a farlo evolvere velocemente, per Chimchar sarà dura affrontare la prima palestra, ma dopo tutto andrà liscio.

#393 Piplup
Tipo: Acqua Peso: 5,2 kg Altezza: 0,4 m

Piplup è il Pokémon iniziale con la difesa più forte.
Non impara molti attacchi potenti, ma si evolverà in un Pokémon di tipo Acqua e Acciaio, capace di resistere a ben 12 tipi diversi. Le sue mosse di tipo Acqua ti avvantaggeranno nella prima palestra, ma saranno svantaggiose nella seconda

Clicca per ingrandirle: