NegaiShipping – Ash e Iris

Non sai cosa sia una shipping? Visita questa pagina!

 

Cos’è?

NegaiShipping è il nome della coppia formata da Ash e Iris; significa quindi ritenere che questi due personaggi provino dei sentimenti l’uno per l’altra. Il prefisso Negai è la parola giapponese per Wish, ed è tratto perciò da parte del nome Best Wishes, saga in cui si sviluppa la loro avventura insieme.

 

Caratteristiche principali: due bambini, mica solo uno!

Ash e Iris nell'episodio Entrino Iris e Axew!La presentazione della NegaiShipping ha avuto caratteristiche alquanto curiose. A parte il conoscersi in modo singolare (Ash lancia ad Iris una Poké Ball credendola un nuovo Pokémon da catturare!) ma comunque ammiccante, l’inizio di questa coppia poteva sembrare a molti un mezzo ricalcare la PokéShipping, poiché Iris si diverte a definire Ash un “bambino” (talvolta “ragazzino”) e inoltre i due praticamente esordiscono litigando e senza essersi messi d’accordo sul chi segua chi – e se si debbano effettivamente seguire a vicenda. Tenendo comunque a mente che con un “episodio di litigio” (con annesso finale dolce quanto lo zucchero di cannella, pure lì) iniziò anche la PearlShipping, e comunque succede spesso, ben presto la Negai abbandona la presunta strada delle litigate per prodursi su una maggiore somiglianza dei due personaggi – sebbene Iris accusi Ash di essere un bambino, è pressoché una bambina anche lei, e i loro comportamenti sono molto simili! L’inizio è in super velocità: tra terzo, quarto ed ottavo episodio la coppia sembra destinata a trovare larghi spazi. Nel 3° episodio c’è quella che rimane una delle scene più belle della shipping anche a saga avanzata, e nel 4° Iris mostra per la prima volta di essere molto colpita dai gentili comportamenti di Ash verso i Pokémon; l’8° ci fa capire quanto si somiglino. Più avanti è la saga stessa che la ostacola un po’ dato che, come sappiamo, ha quasi solo episodi di trama e passa da un evento importante all’altro in modo molto veloce; trova però molto più spazio sia nella Lega di Unima, sia, successivamente, prima in Episode N e infine nella grande esplosione della saga Best Wishes Da! (Decorola Adventures, le Isole Cristalline).

La coppia trova, nel suo periodo meno folto, una via molto interessante in cui svilupparsi: gli incontri in palestra! In questi infatti Iris, nonostante faccia spesso la parte della disinteressata, ammette – sempre! – di essere molto in ansia per Ash. Il primo incontro, quello a Levantopoli, è il momento in cui si convince che lui non sia così tanto un ragazzino, ma un allenatore molto abile (e non solo…); un paio di scene ammiccanti ci sono a Zefiropoli, mentre a Sciroccopoli la ragazzina si emoziona tantissimo durante il match, e dopo la fine di esso fa una divertente imitazione di Camelia sottolineando che le batteva forte il cuore. A Mistralopoli si scalda nonostante il gelo e, per finire, nella lotta contro Velia a Zondopoli imita un po’ la Lucinda cheerleader: quando Ash è in difficoltà e sta per perdere, per replicare alle orde di fans scatenati di Velia, si veste (e veste anche Spighetto, con conseguenti risate) da super-supporter con tanto di mega tamburi per fare il tifo nel modo il migliore! Il bello è che Ash, rassegnato, ascoltando il tifo si riprende e vince.

Ash e Iris nell'episodio Il salvataggio di Darmanitan!

Iris potrà accusare tutte le volte che vuole Ash di essere un bambino, ma non lo pensa davvero, anzi è il contrario. Durante la Lega di Unima, mentre lui combatte con Stephan, si accorge delle sue mosse precise, oculate e strategiche, e afferma che non è più per niente un ragazzino, ma è molto cresciuto. Questo attestato di stima trova conferma anche nel resto della competizione, in cui la ragazza fa come sempre un gran tifo per il suo amico, sostenendolo con grida e consigli. È nella saga Episode N di Best Wishes, però, che questa caratteristica sembra essere ancor più fonte di indizi e scene molto carine tra i due. In “Il suo nome è N!”, Iris incalza Ash di entusiasmarsi sempre troppo quando si parla di lotte: un attimo dopo, però, ammette di fare pressoché la stessa cosa, sottolineando quindi, ancora una volta, una netta sintonia di caratteri con l’amico. Curioso come nell’episodio successivo, “C’è un nuovo capopalestra in città!”, sia addirittura Ash a dare della ragazzina ad Iris! Ancor meglio in “Un ritorno fuoco e fiamme!”: nella scena iniziale Ash, in preda all’entusiasmo per il Festival di Kanto, inizia a correre per vedere più cose possibili; Iris lo segue un istante dopo correndo allo stesso modo, e sorride mentre dice ancora una volta – ma stavolta in modo PALESEMENTE scherzoso e davvero tenero – che lui è proprio un bambino. E insomma, nemmeno lei ci scherza!

Prima della conclusione della saga, la NegaiShipping si regala un episodio che è oro puro per una shipping, “Ognuno per la sua strada!”, a cui sarà dedicato un intero paragrafo più avanti. Ciò dimostra che nessuna coppia principale va sottovalutata, perché fino alla fine può riservare sorprese. La NegaiShipping si rivela di grande importanza, e ha ancora da dare al pubblico un finale di saga (i finali hanno spesso momenti’ dolci) e un film! Niente male, eh?

 

Interazioni tra i due personaggi

Come detto, all’inizio Iris è un po’ presuntuosa con Ash ma, nonostante continui a usare la frase “Sei proprio un bambino!” come espressione tipica (lo dice a tutti, quindi non è un segno distintivo del suo rapporto con Ash), in realtà i due si divertono un sacco insieme. Per ora li abbiamo visti mangiare allo stesso modo, arrabbiarsi allo stesso modo, giocare insieme con le liane e… sopportare le uscite dello stravagante Spighetto! Uno dei momenti più carini e divertenti è stato il quasi intero episodio “Caccia al timbro!”, che non per caso è 2° nella nostra classifica personalizzata. Esso parte infatti con la premessa che Ash aveva già promesso ad Iris, tempo addietro, di portarla a visitare Sciroccopoli – in questo non hanno proprio chiesto il parere di Spighetto, ammettendo quindi di voler andare da soli. E in effetti così fanno, e si divertono molto a giocare al campo da tennis, a vedere una partita di football, a partecipare al Pokémon Musical e a mangiare gelati; un bel po’ di tempo passato da soli, simile ad un vero appuntamento! Notiamo anche che nell’episodio “Il piano segreto del Team Plasma!”, Iris definisce adorabili Ash e Pikachu che si riuniscono, certamente una nota carina.

Aggiornamento speciale: “Ognuno per la sua strada!” – CLICCA QUI per vedere la scena completa!

Fino allo scorso aggiornamento, la sezione finiva qui, augurandosi che la NegaiShipping potesse avere ancora qualche bel momento. Mai previsione (come ormai è d’habituè su Pokémon Times, direi) fu più azzeccata. La coppia ha il suo picco più alto in “Ognuno per la sua strada!”, episodio delle profonde Isole Cristalline. Esso esordisce con Ash e Iris che stanno litigando per motivi misteriosi. Spighetto spiega tutta la situazione: Ash aveva per incidente distrutto i fiori che Iris portava tra i capelli, provocandole il broncio. Sentendosi malissimo per il suo seppur involontario gesto (inconsueto vedere Ash davvero col morale a terra per un motivo di “interazione personale”), nel tentativo di fare la pace, le aveva offerto una saporita bacca. Lei, che mai lo ammetterà ma dall’espressione era strafelice del gesto – e aspettava solo quello -, la assaggia e nota che è aspra; per questo pensa ad uno scherzo, si infuria, scoppia un litigio, e proclama che non viaggerà più con lui. Anche dopo aver constatato che per sbaglio aveva preso una bacca effettivamente cattiva, Ash ha ormai deciso di ricambiare la proposta di Iris. I due si separano, ma ritrovandosi sull’unico sentiero dell’isola, sono destinati a incrociarsi di nuovo.

Ash nell'episodio Ognuno per la sua strada!Assistiamo a comportamenti davvero inediti. Ash li ha subito: anche se Iris non c’è, apparecchia inconsciamente per tre, provocando la maliziosa risatina di Spighetto. Poco dopo, preso dai dubbi e dai pensieri, va a dormire su un albero da solo (senza nemmeno Pikachu!), senza dare spiegazioni. Ciò rappresenta un punto importantissimo, perché sebbene sia stato protagonista di scene importanti, quasi mai abbiamo visto Ash reagire in modo tanto dispiaciuto. Iris, appollaiata anche lei su un albero (somiglianza di comportamento), cerca di rassicurare in ogni modo Axew sul fatto che non hanno bisogno di Ash, ma si nota benissimo dalle sue “pause” che l’amico le manca molto; si sveglia anche durante la notte in preda ai dubbi (anche lei). Il giorno dopo, sospinto dai suoi Pokémon in un’inedita versione-shipper, Spighetto fa dire a voce alta ad Ash che non può abbandonare Iris perché è un’amica preziosa. Va così a cercarla per scusarsi – Ash che si scusa!? – preceduto da Axew e Pikachu. I due Pokémon vengono catturati dal Team Rocket ma è proprio Iris a salvarli. È il momento delle scuse; è Ash il primo a farle – ripeto: Ash che si scusa!? – in modo molto tenero ed imbarazzato, e l’amica ricambia immediatamente. Non dimentichiamo che anche Iris è sempre stata molto restia a scusarsi e ad ammettere  i propri sbagli; sono molto simili in cocciutaggine. Dopo aver stipulato una pace dall’inedita zuccherosità, in cui scoppiano a ridere, non è ancora finita. Pikachu e Axew – a cui va il premio “shippers del secolo” – raccolgono rispettivamente un fiore ed una bacca, e donano l’oggetto ai rispettivi allenatori. Così, in segno di dolcezza più che di pace (quella era già fatta), Ash da ad Iris il fiore, e Iris da ad Ash la bacca, in una scena che indubbiamente scioglierebbe i ghiacci dell’artico. Senza dimenticare le esplicite moine di Iris (che chiede ad Ash se le stiano bene i fiori, altro comportamento fuori dal comune), tutti questi elementi e avvenimenti, uniti soprattutto ai pensieri, comportamenti, reazioni e atteggiamenti verso il litigio avuti dai due ragazzini, rendono questo episodio il più sdolcinato e zuccheroso in assoluto della storia di Pokémon – senza alcun dubbio.

 

La Top 5 dei momenti di Pokémon Times
(clicca sui titoli per visualizzare le immagini corrispondenti)

1) BW131 (#AU34) – Ognuno per la sua strada!;
2) BW003 (#NB03) – Dispettosi Sandile!;
3) BW051 (#DR03) – Caccia al timbro!;
4) BW084 (#DR36) – Sfida alla palestra di Zondopoli! (Parte 2);
5) BW004 (#NB04) – Il club di lotta e la scelta di Tepig!;

 

ATTENZIONE: la pagina tratta argomenti STRETTAMENTE ancora in corso nell’anime, perciò è in continuo aggiornamento. Ultimo aggiornamento: 1° ottobre 2013