Pokémon in Italia!?

homepage Forum DivertiZona Le vostre fan-fiction! Pokémon in Italia!?

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  PokéBox 4 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #74047

    PokéBox
    Partecipante

    E se i Pokémon fossero parte integrante della storia italiana? Ho cominciato a pubblicare una serie di brevi video dove parlo di storie e leggende legate ai Pokémon in Italia.

    Vi lascio il link con le prime 8 città (Firenze, Roma, Venezia, Napoli, Torino, Catania, Cagliari, Bologna):

    Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensate c:

    La mia intenzione è quella di fare almeno 15 video per città italiane, per poi passare a luoghi misteriosi nel resto del mondo.

    Vorreste vedere qualche altra città in particolare? ^_^

    #74486

    Pika87
    Amministratore del forum

    Ciao! Avevo visto i primi video l’anno scorso, tramite i suggerimenti di Youtube 🙂
    Mi fa piacere trovarti qui, ti faccio i complimenti per la ricerca delle immagini e l’editing! 🙂
    È sicuramente qualcosa che manca, mi piace quando fai riferimenti ad altri programmi o “meme” battute famose per così dire!

    #74864

    PokéBox
    Partecipante

    Purtroppo sono video parecchio di nicchia e non ho grossa visibilità, ma continuerò nella mia opera di divulgazione :”3 Ti ringrazio!

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Seguici sui social!

5,903FansMi piace
10FollowersSegui
106FollowersSegui
5,284IscrittiIscriviti

Pokémon Talk!

Pokémon Talk: Ash può davvero vincere la Lega di Alola?

La Lega Pokémon di Alola è ormai agli sgoccioli, con le semifinali sul punto di chiudersi, e la stiamo anche commentando sul forum (unisciti...

Articoli più letti

Più commentati

Notizie recenti

[VIDEO] »» SCOPRI CHI HA VINTO LA LEGA DI ALOLA ««...

Si è conclusa da poco la trasmissione dell'episodio della Serie Sole e Luna in cui termina la finale della Lega di Alola: siete curiosi...