Nintendo Switch lascia la casa del Grande Fratello per dire no al bullismo dei concorrenti

0
banner_nintendo_switch_grande_fratello_dissocia_bullismo_pokemontimes-it

Dallo scorso anno, Nintendo ha avviato una collaborazione pubblicitaria con vari programmi, da Amici di Maria De Filippi, al Grande Fratello VIP ed infine all’attuale Grande Fratello 15.

In questi programmi vengono infatti fornite le Nintendo Switch ad uso dei concorrenti dei talent o reality show di Canale 5. Tuttavia, a seguito delle ultime vicende avvenute nell’edizione in corso del Grande Fratello, il popolo del web si è ribellato, non condividendo il modo in cui certi temi sono stati affrontati dal programma, accusato di non aver preso i provvedimenti necessari verso tutti i concorrenti che si sono comportati da bulli, ma punendone solo alcuni, tra cui anche la concorrente spagnola “bulleggiata”.

messaggio_nintendo_switch_grande_fratello_bullismo_pokemontimes-itMolti telespettatori, tra cui anche un nostro lettore che ci ha fornito lo screen, hanno scritto alle pagine degli sponsor del programma, tra cui figura appunto anche Nintendo. Nella giornata di oggi, seguendo a ruota anche gli altri marchi che si sono dissociati, anche Nintendo ha preso le distanze dal programma revocandone la partnership.
La Nintendo Switch, così come altri prodotti sponsorizzati, ha abbandonato così la casa del Grande Fratello in segno di protesta e per dire chiaramente no al bullismo.