Ricevi Electabuzz o Magmar in Pokémon X e Y!

8
Magmar_Electabuzz_Dono_Segreto_pokemontimes-it

Finalmente, dopo la distribuzione di Celebi con la Banca Pokémon è stata svelata una nuova distribuzione, calda ed elettrizzante! Infatti potremo ricevere nelle nostre copie di Pokémon X e Y un elettrizzante Electabuzz o un fiammante Magmar! Inoltre questi Pokémon avranno rispettivamente Elettritore e Magmatore che permetterà loro di evolversi tramite scambio in un potentissimo Electivire e in un incredibile Magmortar! Come ottenerli?


Basterà dirigersi verso un rivenditore autorizzato che vi darà un codice seriale per sbloccare uno dei due Pokémon (il tutto gratuitamente, non è necessario fare alcun acquisto!). I codici saranno disponibili dal 14 aprile gratuitamente!

Dono_Segreto_XY_pokemontimes.it Seleziona_Codice_Seriale_pokemontimes.it Codice_Seriale_pokemontimes.it
Ricevimento_Electabuzz_pokemontimes.it Ricevimento_Magmar_pokemontimes.it

Entrambi i Pokémon avranno l’abilità Spiritovivo che impedisce loro di addormentarsi ed entrambi saranno al livello 30.
Magmar conoscerà: Muro di Fumo, Turbofuoco, Stordiraggio e Fuocopugno.
Electabuzz conoscerà: Colpo Basso, Ondashock, Schermoluce e Tuonopugno.

Magmar_Moveset_pokemontimes.it Electabuzz_Moveset_pokemontimes.it

 

E voi fremete dalla voglia di ottenere uno di questi due Pokémon? I rivenditori autorizzati presso cui potremo ottenere i due Pokémon verranno presto rivelati su Pokémon Times!

CONDIVIDI
Articolo precedenteTutte le serie Pokémon in dvd per l’Australia!
Articolo successivoAnnunciata la Google Maps: Pokémon Challenge!
Spixon è il fondatore di Pokémon Times. Si appassiona al mondo Pokémon guardando alcuni episodi della serie animata in tv. La sua avventura con i videogiochi inizia con Pokémon Oro Heartgold e da allora non farà più a meno dei successivi capitoli. Torna a gestire Pokémon Times a marzo 2018 dopo un lungo periodo di riflessione lontano da Internet, pronto per raggiungere nuovi obiettivi con l'aiuto dello staff e degli affezionati utenti!

8 COMMENTI