Gli uccelli leggendari con abilità speciali arrivano via e-mail!

7
zapdos_moltres_articuno_uccelli_leggendari_newsletter_pokemontimes-it

Il mese di maggio segnerà l’arrivo di una nuova distribuzione di Pokémon leggendari, con un metodo ancora diverso. Stiamo parlando di Moltres, Articuno e Zapdos, i tre uccelli leggendari protagonisti del secondo film e di avventure in tante regioni Pokémon! Ognuno di essi avrà la propria Abilità Speciale, un evento che si verifica per la prima volta in assoluto!

Potrete ottenerli soltanto… tramite un codice che arriverà nella vostra casella di posta elettronica. Sarà contenuto nella Newsletter del Club Allenatori di Pokémon, perciò ci sarà bisogno di avere la newsletter attiva al vostro indirizzo e-mail. Se già ricevete le newsletter del Club, nessun problema: dovete solo attendere la prossima! Se invece non le ricevete – o non siete registrati – dovete entrare nel vostro account del sito ufficiale Pokémon. Nelle impostazioni, inserite la spunta per la ricezione della newsletter; verificate anche che non finisca nella Posta Indesiderata: spesso in queste mail vengono anche inseriti codici che regalano carte per il GCCO.

Vi consigliamo comunque per sicurezza, di fare almeno un login sul sito ufficiale prima e dopo il 22 aprile.

Vi ricordiamo che, nel dettaglio:

  • Articuno avrà abilità Mantelneve;
  • Zapdos avrà abilita Statico;
  • Moltres avrà abilità Corpodifuoco.

La mail arriverà nel mese di maggio 2016. Tutti gli altri dettagli sugli uccelli leggendari e sull’utilizzo di questi codici seriali li trovate a questo link.

Buon divertimento!

7 COMMENTI

  1. Menomicraft e Vidit: seguite le mie indicazioni! Andate sulla homepage del sito e fate login con il vostro account. Si aprirà la pagina del vostro profilo. Nel menu a sinistra cliccate sulla prima voce, “Modifica Profilo”. Poi scorrete la pagina fino in basso, dove c’è “Impostazioni e-mail”. Qui dovete controllare che sia presente la V verde alla voce “Desidero ricevere messaggi e-mail promozionali (incluse le notifiche sui futuri giochi online) da parte di The Pokémon Company International”