Let’s GO Pikachu e Eevee: Masuda svela altri dettagli e parla dei trasferimenti con Pokémon GO

0
collegamento_pokemon_go_lets_go_pikachu_eevee_switch_pokemontimes-it

In un’intervista per GNN Gamer, sono state poste a Junichi Masuda molte domande su Let’s GO Pikachu / Eevee, tramite cui ha svelato moltissimi dettagli tecnici e di gameplay sui nuovi titoli.

Per prima cosa gli è stato chiesto di parlare riguardo ai Pokémon catturati in Let’s GO che potranno essere trasferiti su Pokémon GO. Masuda ha affermato che dopo un certo evento della storia, questo sarà possibile tramite un minigioco. Per quanto riguarda invece le caramelle, Masuda ha detto che quelle di GO non potranno essere usate in Let’s GO, ma non ha ancora parlato del processo inverso.

intervista_masuda_compatibilita_go_lets_go_pikachu_eevee_pokemontimes-it

Riguardo alla cattura con lancio usando il Joy-Con (ma non lanciatelo contro lo schermo…), Masuda ha detto che i giocatori dovranno mirare usando i sensori giroscopici e poi premere un pulsante per lanciare. Ha detto anche che alla Game Freak avevano provato a gestire questo sistema con il touch screen, ma considerato che “il tablet” di Switch non può essere usato comodamente con una sola mano, hanno scartato l’idea.

Sul tema delle battaglie con altri allenatori, ha detto che funzioneranno come nei giochi principali; si parlerà invece di Megaevoluzioni, Mosse Z e personalizzazione dei giocatori solo in una prossima occasione, per ora non si può sapere altro. Masuda ha anche detto di essere al corrente dei dubbi riguardo alla presenza EVs e IVs, ma può solo garantire che “ci saranno elementi adatti a far divertire ogni giocatore” (e noi pensiamo ancora di più che quindi quelle meccaniche verranno eliminate o molto semplificate).

pokemon_lets_go_pikachu_eevee_img09_pokemontimes-it

Anche il funzionamento del PC, come già detto sarà diverso… perché si potranno effettuare modifiche alla propria squadra direttamente dalla borsa, sia depositandoli, sia spostandoli fino ad avere la propria squadra di 6 Pokémon come la si desidera. La storyline e i personaggi saranno gli stessi in entrambe le versioni, mentre come sempre appariranno alcuni Pokémon diversi in ogni versione.

Confermato ulteriormente che non ci saranno MN, a favore sempre degli spostamenti con i Pokémon in stile Poképassaggio. Infine, Masuda ha detto che giocherà entrambe le versioni (non che questo ci interessi troppo al momento, ci sembra più una pubblicità ad entrambe le copie, che altro! 😛 ). E questo è tutto! Cosa ne pensate dei tantissimi dettagli rivelati?